header

Magda Negri

header

In questi giorni si è tanto parlato del Ddl sicurezza del Governo Berlusconi. Un dettaglio su cui riflettere, uno spunto:  come al solito alla Festa della polizia  del 9 maggion a Torino  noi del centro sinistra  eravamo in maggioranza , clima severo, ma informale  e commosso, ricordando i caduti.

Il Sottosegretario Macellino, della Lega, che due anni fa avevo conosciuto inesperto parlamentare, docente dei salesiani,  molto “locale”,  tiene un tono  basso e non retorico. Il Questore si commuove ricordando un collega caduto. Informa  che i crimini minuti sono in diminuzione, ma che la percezione sociale e popolare di insicurezza resta alta.

Un rebus quasi insolubile, di origine più psicologica che politica. Una questione che il Pdl strumentalizza con una certa abilità

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico