header

Magda Negri

header

Alla direzione regionale del Pd di venerdì scorso Fornaro ha presentato uno straordinario lavoro di analisi dei dati, ma sotto questa copiosità di numeri pare sfuggire il filo rosso di una tracciabilità politica del voto e del suo risultato seguito alla campagna elettorale.

Per il resto, si è registrata una condizione minimalista da paret del segretario Morgando e - cosa che ho contestato-   rivendicazione immutata della bontà del modello Piemonte. Pochi gli interventi dalla Provincia, poco pathos e un certo clima di reticenza a problematizzare. Non si tratta solo di autodifesa dei gruppi dirigenti.

Da Roma Fassina, dello staff di Bersani, venuto apposta per la direzione regionale piemontese, forse, non sapeva dove si trovava. Ha ribadito la bontà del modello Piemonte. Probabilmente dai giornali non ha capito la dialettica fra centristi e il blocco di Forza Italia. Stupisce che ogni 15 giorni il Pd del Piemonte convochi a Torino l'economista Fassina, allievo di Visco, che ha scritto recentemente che il programma del Lingotto rappresentava il pensiero unico dei Moderati. Auguri!

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico