header

Magda Negri

header

Verso il Partito Democratico
Risorse e Progetti per l’Università e la Ricerca

Lunedì 2 Luglio 2007 ore 14.30 - 18.30
Università di Torino | Aula Magna Istituto di Chimica
Via Pietro Giuria, 7 TORINO

 
Democratici di Sinistra, Unione Regionale del Piemonte, Federazione di Torino
Unione Tematica Università e Ricerca, DL - La Margherita Associazione per il Partito Democratico
Libertà e Giustizia

Moderano
Luigi CATTEL, Docente Universitario
Enzo FERRONE, Responsabile Cultura Segreteria Regionale DS
Marco TAMIETTO, Segretario Unione Tematica Università e Ricerca Federazione DS Torino

ore 14,30 - 15,30
Introducono
Franco FERRARA, Associazione Libertà e Giustizia
Aldo GANDOLFI, Associazione per il Partito Democratico
Mauro MARINO, Deputato Ulivo, Direzione Nazionale DL - La Margherita
Magda NEGRI, Commissione Cultura Senato
Andrea RANIERI, Segreteria Nazionale DS, Responsabile Scuola Università e Ricerca
Sergio SOAVE, Segretario Regionale DS

ore 15,30 - 17,00
Intervengono
Andrea BAIRATI, Assessore Ricerca e Innovazione, Regione Piemonte, Paolo GARBARINO, Rettore Università del Piemonte Orientale A. Avogadro, Ezio PELIZZETTI, Rettore Università di Torino
Francesco PROFUMO, Rettore Politecnico di Torino, Aldo FASOLO, Direttore NIT, Vito FERNICOLA, Ricercatore INRIM, Elio GIAMELLO, Docente Universitario
Mario RASETTI, Direttore Scuola di Dottorato Politecnico, Giuseppe RICUPERATI, Docente Universitario

ore 17,00 - 18,00 Dibattito libero       -   ore 18,00 - 18,30 Conclude Luciano MODICA, Sottosegretario Ministero dell’Università e della Ricerca

 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico