header

Magda Negri

header

"L'emergenza maltempo e il rischio alluvioni in Piemonte, che hanno portato all'evacuazione di interi quartieri di Alessandria, ripropongono il problema annoso della fragilità dei territorio italiano, in parte dovuta a ragioni oggettive di conformazione idrogeologica e in parte aggravata da un eccessiva e disordinata pressione antropica".
Lo affermano i senatori del Partito democratico Pd eletti in Piemonte Franca Biondelli, Stefano Ceccanti, Robeto Della Seta, Maria Leddi, Pietro Marcenaro, Mauro Marino, e Magda Negri.
"A questo male antico, - denunciano i senatori - il governo Berlusconi ha rispos to finora tagliando sistematicamente i fondi per la difesa del suolo (- 31% nel 2009 sul 2008) e gli stessi stanziamenti per la protezione civile (azzerati ques t'anno i 300 milioni previsti nel 2008 per il Fondo regionale). Di più, governo e maggioranza usano due pesi e due misure: hanno speso quasi un miliardo e mezzo  di euro per risanare i bilanci di comuni 'amici', hanno negato poche centinaia di milioni al Piemonte per mettere in sicurezza i territori colpiti dall'alluvio ne del maggio 2008".
"Di fronte alla nuova ondata di maltempo abbattutasi sul Piemonte, è auspicabile - concludono i senatori - che il governo cambi rotta ponendo come una priorità nazionale gli interventi per la sicurezza idrogeologica e territoriale e rispond endo positivamente all'appello della Presidente Bresso che ha chiesto risorse ce rte e adeguate per fronteggiare le ricorrenti emergenze maltempo nella Regione".

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico