header

Magda Negri

header

 

Il FUTURO SEGRETARIO CAPOLISTA ALLE  REGIONALI

 

Roma, 30 LUG - 'In Piemonte va profilandosi una competizione autentica e spero virtuosa fra tre candidati, tutti con legami reali con la societa' e la storia politica della Regione'. Lo afferma in una nota la senatrice del Partito Democratico Magda Negri.
'Va da se', quindi - aggiunge - che il candidato che risultera' vincitore nelle primarie regionali debba essere il capolista della lista regionale del Pd alle imminenti elezioni regionali. Sarebbe significativo che i candidati si esprimessero su questo punto assolutamente dirimente per il modello di partito e il pieno utilizzo delle migliori risorse'.


 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico