header

Magda Negri

header

 Manifestazione 5 novembreIl 5 novembre ho partecipato alla manifestazione organizzata dal PD a Roma. 

Manifestazione imponente anche se non grandissima, molti giovani, clima più da DS che da PD. Riconosco moltissimi dirigenti che cominciarono con me negli anni '60 e che per fortuna non hanno mollato.

Per onestà devo dire che il comizio di Bersani è stato combattivo e appassionato ma secondo me non ha aiutato le 150.000 persone presenti a capire l'entità della crisi e il compito di un grande opposizione. L'ha messa giù facile, sulla destra cattiva e sulle proposte del PD tutte già pronte nel sistema costruito a Vasto. Tutti i problemi sono stati elencati ma non si è cercata l'esemplificazione di politiche innovative nel campo del lavoro, della giustizia, della riforma dello Stato.

Si è trattato di un comizio di mobilitazione, che invocava le elezioni subito nonostante l'obbligato omaggio a Napolitano. Però non posso non andare col ricordo a come i Berlinguer e i Napolitano, a metà anni '70, seppero motivare a un PC - che si pensava assai più che ora alternativa al sistema - la grande svolta dell'austerità e del compromesso.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico