header

Magda Negri

header

A quasi quattro mesi dal giuramento al Quirinale davanti al Presidente Giorgio Napolitano, il governo di Mario Monti continua a godere di buonissimi livelli di consenso presso gli italiani, come dimostrano tutte le indagini, compresa quella più recente di Renato Mannheimer uscita sul Corriere della Sera il 4 marzo scorso.

In particolare, tra gli elettorati dei tre partiti che sostengono l'esecutivo, è quello del Partito Democratico a far registrare i più alti livelli di fiducia. Una indicazione politica fondamentale per il gruppo dirigente del partito, per fare il meglio in quello che resta di questa legislatura e preparare coerentemente l'offerta politica ed elettorale in vista delle elezioni della primavera del 2013.

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico