header

Magda Negri

header

Do quasi per certo che la Direzione troverà una soluzione alle forme (plurali probabilmente per ogni regione) dell’eleggibilità dei futuri senatori. Le funzioni accresciute del Senato profilano comunque un gran pasticcio, un appesantimento inutile. Bisognava scegliere la semplice forma del bundesrat e dare così senso nuovo e vero alla seconda camera.

Ho partecipato ieri all’iniziativa finale di Left Wing, la corrente dei giovani che si sono staccati dalla sinistra congressuale. Francamente mi ha stupito la polemica del ministro Orlando contro il pensiero unico dell’austerità e del liberismo che avrebbe caratterizzato la fase precedente a Renzi. Ci sono molte strategie politiche sotto la coperta unica del renzismo. Senza Monti saremmo finiti in default.

Grazie ai sacrifici fatti dagli italiani (diversamente dai greci) adesso ci si può allargare nell’uso del deficit e del debito. Attenzione a non allargarsi troppo come Draghi ci ha ammonito in questi giorni.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico