header

Magda Negri

header

Escalation e zig zag.
Ieri moderata intervista di Di Maio al Corriere di apertura europeista,con qualche sfumatura antisovranista, pensoso e disponibile sulla condizione dei migranti.
Oggi il capo politico dei 5S affianca i gillet gialli francesi nella loro componente meno black bloc e offre la piattaforma Rosseau come strumento politico per una piccola internazionale della democrazia diretta contro i parlamenti borghesi .
Siamo oltre il limite del camaleontismo e dell' improvvisazione.
Nell' universo impazzito del populismo grillino tutto é possibile, purché geneticamente estraneo alle istituzioni liberali, al socialismo riformista etc.
Mi aspetto lo stato maggiore grillino a braccetto con i gillet transalpini in un nuovo gruppo europeo dopo aver bussato alla porta dell' Alde solo un anno fa.
Schizofrenia pura.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico