header

Magda Negri

header

Davanti al municipio ho fatto, un po' fuori tempo, il mio primo girotondo contro la politica governativa contro i migranti.
Bagnatissimi, stretta tra un boy scout vestito davvero tutto da boy scout e una ragazza giovanissima entusiasta di manifestare contro Salvini.
Mi sono poi accodata a ignoti signori più anziani nella manifestazione liquida, spontanea, simpaticamente casual.
Chiacchiere poi un po' più politiciste con alcuni consiglieri regionali sulla imminente campagna elettorale.
Visita alla semplice e bellissima mostra dell' Unione Italiana reduci dalla campagna di Russia nei saloni della Regione.
Chiude domani.
Struggente..foto di soldati, molti dei quali non tornati ..lettere dal fronte o dai campi di prigionia, storie di semplici famiglie contadine piemontesi..carte militari.
Il regio esercito mandò sul fronte orientale 350000 soldati, di cui 100000 morirono, insieme a 15 milioni di civili russi.
Tornando a casa in questa sera di neve lenta e molle fra le vetrine del centro, pensavo che tutto era stato solo l' altro ieri.
Un battito di ciglio della storia.
Aveva ragione Cacciari qualche mese fa a Milano, quando disse di non indulgere troppo nelle ricostruzioni ireniche della vicenda europea.
L' Europa é stata nella storia un leone feroce.
Giusta definizione.
Adesso dorme...ma da secoli e per secoli, un leone feroce..come nessun altro soggetto statuale o imperiale nella storia degli uomini.

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico