header

Magda Negri

header

Ieri non l' ho rottamata..perché proprio non avrei potuto...
L' ho di fatto regalata ad un imbianchino in difficoltà economiche che era rimasto senza macchina.
Parlo della mia amatissima Renault Twingo.
Con me da 20 anni..mai un problema, se non quando 3 anni fa si ruppe la cinghia..subito dopo una revisione mal fatta e mi abbandonò in mezzo alla campagna cuneese.Tutto sommato non mi arrabbiai con lei.
Io ho con le mie auto un rapporto feticistico.
Non vorrei lasciarle mai...diventano parte allargata della mia casa.
E delle mie cose disordinatamente disperse nei cassetti.
Tutta colpa di mia figlia, che vuole disfarsi della sua Lancia Ypsilon, molto più giovane ..solo 12 anni invece di 20, e me la consegna come un regalo obbligato.
Aspettando l' estranea con cambio automatico, saluto con vero rimpianto la vecchia Twingo azzurrina, senza idrosterzo e i vetri meccanici..e il pensiero corre a Carlotta ..la mi sontuosa Maggiolino storica.che mi aspetta in Calabria.
E' un lungo rapporto.
Del 1973..la comprai usata nel 1980.
Non ci separeremo.
Intanto aspettiamo che domenica arrivi l' estranea.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico