header

Magda Negri

header

Sul pulmann bellissimo a 2 piani nero lucente che mi porta per pochi giorni in Calabria...
3 signori calabresi, un cuoco, un pensionato dell Gtt e il più giovane, che sembra impiegato, parlano della crisi politica.
Sono informatissimi, specialmente il cuoco, che parla in dialetto strettissimo e ha passato tanti anni in Germania.
Sono preoccupati per la crisi di governo.
"Un governo - dicono - che se avesse tempo farebbe molto per il popolino.
Popolino è un termine molto significativo.
Salvini ha ragione, ma ha sbagliato tempo e modi.
Ma Salvini ha ragione su immigrazione e dintorni.
Perchè dare le case popolari ai marocchini?
Perché la polemica sul crocifisso a scuola?
Rispettino la nostra religione o stiano a casa loro.
Salvini dovrebbe ritirare la mozione contro Conte.
Chi se ne frega di Conte..?!
Quello più giovane dice di aver votato una volta a sinistra, ma è diventata senza palle ed è meglio questo governo.
Pareri controversi sul reddito di cittadinanza, ma c' è troppa gente senza lavoro e non bisogna fare gli schizzinosi.."
Ho praticamente verbalizzato.
Adesso incominciano a criticare la sanità che non funziona..
Ma specialmente sperano che il governo non cada....
Così..per socializzare il pensiero di certuni che non scrivono post su fb.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico