header

Magda Negri

header

Fantastica faccia di tolla di Salvini e Berlusconi, padri del decreto sulla impunità ambientale ad ArcelorMittal per l' Ilva di Taranto, e che ora accusano il governo di disastro sociale per la tragedia di un possibile licenziamento di massa a Taranto, che schianterebbe l' economia pugliese con gravi ripercussioni anche in Piemonte.
Nello stesso giorno lo Svimez denuncia che il Sud è entrato in recessione e i capitali o non arrivano o scappano.
Situazione gravissima.
Ma resta da capire perché questo governo ha lasciato immutato il decreto facendo gravare sui nuovi gestori i reati ambientali dei precedenti... favorendo il disimpegno della multinazionale.
Bugiardi ... mille volte bugiardi Salvini e Berlusconi... ma mille volte confusi quelli che non hanno cambiato l' errore iniziale.
Troppe eredità negative appesantiscono il nuovo governo.
O gli ultimatum di Zingaretti si concentrano sui problemi e riusciremo a farli valere, o le difficoltà aumenteranno per il Pd e per il governo.
Dario di Vico oggi sul Corriere della sera scrive un bell 'articolo che aiuta a capire.
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico