header

Magda Negri

header

Ho bisogno di uno psicologo felino.
Per la prima volta, dopo una vita passata con i gatti in casa.
Il mio micio adottato al canile di Moncalieri a fine anno ha un pregresso a me ignoto, ma presumo complicato.
Trovato ferito verso via Pietro Cossa e adottato da me dopo solo 2 mesi di abbandono.
O almeno da quando l' hanno trovato e soccorso.
Affettuoso.. cicciotto.
Troppo ben nutrito per aver passato tempo in strada randagio.
A casa mia si è adattato benissimo e vorrebbe passare la vita in braccio a me.
Ma specialmente vorrebbe me sempre presente nel luogo che lui sceglie.
La mia camera da letto... sotto il letto, nel salotto giù dalla scala.
Tento di portarlo nel piccolo appartamento di mia mamma che devo vegliare di notte.
Ma si rifiuta.
O meglio ... sta cinque minuti poi incomincia a miagolare fortemente.
Si esibisce in una continua orchestra di miagolii e suoni vari.
Non molla fino a quando non vado nel suo regno per 10 minuti, non demorde.Protesta vigorosamente.
Testone.
L' alba è il suo teatro ideale.
Testardo.
Convivenza non facilissima... ma è tanto simpatico..
Non mi teme e non mi ubbidisce.
Va bene lo stesso.
Chissà dove era vissuto prima e con chi... problemi delle adozioni. 
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico