header

Magda Negri

header

Iniziativa molto interessante, di grande impatto sociale!
 
Convegno: Il lavoro domestico in Piemonte
 
Il 13 febbraio 2019 a Torino si terrà il convegno “Lavoro Domestico in Piemonte” per la presentazione dei dati regionali del Rapporto Annuale DOMINA sul Lavoro Domestico 2019. La pubblicazione è realizzata dall’ Osservatorio Nazionale DOMINA sul Lavoro Domestico in collaborazione con la Fondazione Leone Moressa.
 
L’evento è organizzato da DOMINA, Associazione Nazionale Famiglie Datori di Lavoro Domestico. Obiettivo di questo nuovo incontro è l’analisi delle tematiche legate al lavoro domestico, con particolare attenzione alla situazione del settore in Piemonte. Durante il convegno si parlerà della spesa delle famiglie datori di lavoro domestico, del contributo al PIL dei lavoratori domestici della regione, delle mansioni più richieste dalle famiglie della regione Piemonte, etc.
 
L’evento sarà aperto da Prospero Cerabona, responsabile del Punto DOMINA di Torino, e sarà moderato da Massimo De Luca, Direttore dell’Osservatorio Nazionale DOMINA sul Lavoro Domestico. Interverranno come relatori Lorenzo Gasparrini – Segretario Generale DOMINA, Eduardo Grimaldi – Direttore Vicario Regionale INPS Piemonte e Fabrizio Vazio – Responsabile Funzione Vigilanza INAIL Piemonte.
 
L’incontro, aperto al pubblico, inizierà alle ore 10.00 presso la Fondazione Giorgio Amendola (Via Tollegno, 52). In questa pagina è possibile consultare l’agenda dei lavori del Convegno DOMINA
Seguira' buffet
Per informazioni.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
via Tollegno 52 Torino tel.011 2482970 -3482211208
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico