header

Magda Negri

header

Come c'è il sommerso nell'economia, il mare del lavoro nero che adesso chiede riconoscimento e tutele nella crisi... così c'è il sommerso delle morti ai tempi del Covid19.
Di quelli che muoiono in casa e non vengono riconosciuti come morti di Covid, dei portatori sani che non sanno di esserlo e non sono monitorati....
Vediamo solo la punta dell'iceberg..
La pressione sui reparti di terapia intensiva degli ospedali, che per fortuna ora diminuisce..
Ma il morbo permane in cerchi che si allargano e che ormai riguardano tutto il pianeta.
In questo senso io temo la fase 2, perchè sarà meno gestibile,più sfuggente, aperta a rischi.
In Cina si registrano già casi di ritorno di morbilità.
Comunque adesso bisogna continuare con responsabilità quello che ognuno di noi è chiamato a fare.
Qualche buona notizia si registra sul fronte economico, con ingenti stanziamenti promossi dalla Commissione Europea per la Cassa Integrazione, i programmi di Welfare dei lavoratori coinvolti dalla crisi...
L'uso della Bei e un possibile uso differenziato del Mes per interventi sanitari.
L'Europa sta reagendo: i conservatori più anti europeisti, olandesi e tedeschi, sono contestati all'interno dei loro stessi schieramenti e naturalmente dai partiti social democratici.
Però sono molto segnata oggi da un lungo colloquio che ho avuto con un amico che lavora in una grande impresa di Stato, ambienti dove si prevede una crisi produttiva ed economica molto più grave di quella del 2008.
La Banca d'America disegna scenari secondo me un pò catastrofici di disoccupazione e di caduta del Pil mondiale.
Personalmente reagisco cercando di capire e seguendo con apprensione l'evoluzione sanitaria.
Sono anche abbastanza soddisfatta.
Accontentiamoci di seguire i fatti passo dopo passo.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico