header

Magda Negri

header

Sono tornata a Torino prima del previsto perché i piani sanitari e le medicine salvavita non sono gestibili in smaartworking.
Tutto sommato io dispiaciuta di tornare, perché non ho voglia di città..
Micio Bart credo perché torna in spazi molto più ristretti.. mia mamma non capisce più gli spazi e i luoghi.. quindi per lei è lo stesso.
Bella l'aria fresca di Torino..
Per chi ama la politica e il paese è ora di mettersi al lavoro.
Dovremmo però tutti coordinarci meglio.. nei partiti, nell'associazionismo etc..
Siamo ancora un po' mentalmente in vacanza.
Elenco dei compiti del dopo vacanza... da consegnare idealmente al Paese:
1) come convivere a lungo con un epidemia a bassa intensità
2) come non perdere le elezioni regionali di fronte a un centro destra che ha ritrovato un livello aggressivo di unità
3) come costruire ora un aggregato alternativo alla destra a forte l'intensità riformista e quindi comprendente anche i 5S.
Ma non subalterno alla loro confusa cultura.
Direi che la lezione di Draghi a Rimini ci ha aiutato molto.
Propongo di copiare a piene mani.
Il professore/popolo italiano sarà contento.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico