header

Magda Negri

header

Primo giorno di mascherina assoluta... dalle 10 di mattina alle 22 di notte.
Solo un' ora e mezza di intervallo per pranzo... debitamente distanziati e con Valeria che scodellava fritture sunesi fantasiche... super mascherinizzata.
Mascherine sul prato, anche se eravamo solo in 3... passeggiando nelle vie di Borgomanero o Cressa...Deserte.
Mascherina mentre ci si arrampica per i viottoli dello splendido borgo di Carconio, vicino ad Orta.
Siamo isolatissimi in posti solitari, ma ormai siamo allenati.
Riesco ormai a parlare dietro il tessuto abbastanza bene e anche gli occhiali non si appannano più.
Solo perché ospiti di un paese straniero, i miei amici si adeguano... ma è chiaro che non capiscono.
Poi, mentre ci lasciamo dandoci appuntamento per domani, arriva sul telefonino l' avviso che a Berlino il con suocero è risultato positivo.
Lavora in banca e aveva recentemente visitato alcuni famigliari.
Scatta tra Berlino e Colonia la ridda preoccupata delle telefonate.
Tutto il mondo è paese.
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico