header

Magda Negri

header

Si dice che il merito politico di Trump, in questi 4 anni, è stato quello di mantenere tutte le promesse elettorali e che per questo è stato tanto premiato.
Possibile.
Tra le sue promesse e programmi elettorali, fin dall'inizio della sua campagna, c'era l'intento eversivo di non riconoscere il voto per posta legittimo e stabilito da una legittima legge elettorale.
In queste ore la sua strategia, sostanzialmente eversiva, non un azione di disturbo, va dispiegandosi sul teatro mondiale.
Il problema non è che Trump professi la sua intima vocazione di potere personale e di attacco alle istituzioni democratiche del suo Paese.
Il problema è che mezza America gli va dietro.
Enorme problema... anche se vincerà Biden.
 
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico