header

Magda Negri

header

Più o meno mi aspettavo le misure restrittive previste dal decreto di ieri sera.
Conte mi è sembrato stanco... un po' confuso, ma tutto sommato credibile.
Ovunque nel mondo procediamo per prova ed errore.
Non cede la pandemia negli Usa... meno male non attecchisce nel continente africano... in Europa accadono cose clamorose come l'atto d accusa del re di Svezia contro il governo, reo di non aver saputo difendere il proprio popolo.
Accusa prontamente rimandata dal governo all'epidemiologo di stato, autorità massima sulla materia..
Ogni paese ha i suoi guai, i suoi scaricabarile... le sue contraddizioni.
Anche la grande Merkel ha dovuto arretrare, quando è stata accusata dai governatori del Lander di aver tentato di sottrarre poteri costituzionalmente protetti in uno stato davvero federale.
Una sola cosa non mi è chiara...
Nei giorni rosso fuoco, cosa vuol dire che si può uscire una sola volta al giorno?
Ma neanche a Marzo era così..
Certamente non voglio imitare Salvini... ma mi piacerebbe fare il giro dell isolato ... andare in edicola almeno 2 volte al giorno... badante permettendo Io mi pago care le ore aria... ma a casa sepolti 5 gg mi sembra troppo.
Forse riguarda le visite a parenti.
Ma va ben specificato.
Intanto la badante cubana di mia mamma è infinitamente dispiaciuta di non poter stare con figli e amici..ma ubbidirà.
Anzi è molto scandalizzata dalle critiche che investono il governo.
"Non vanno bene le cose da voi... anzi molto male.
"Io la metto in positivo".
Ma lei insiste "Non rispettate Conte.. non avete rispetto per il vostro governo. Non si può fare così."
"Che Linda es Cuba..."
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico