header

Magda Negri

header

Per fortuna ho trovato un po' di aiuto per curare mia mamma in questi giorni in cui le badanti ufficiali, giustamente, spariscono per stare con la loro famiglia.
Solo che curare vecchi assolutamente non auto sufficienti non è come lavorare al computer o avvitare bulloni, ed è un' impresa sostituire questo tipo di forza lavoro.
Comunque ce l'ho fatta e questi giorni possono essere abbastanza gradevoli.
Naturalmente i films melensi, ma talvolta commoventi, tipici del Natale... e del Natale anglosassone, la fanno da padroni.
2 notizie hanno squarciato questa festosa scenografia natalizia. Prima notizia: arrivano i camion con i vaccini e qualcosa finalmente cambierà.
Seconda notizia: negoziati per la Brexit conclusi... sembra con esito reciprocamente accettabile.
Jhonson, da guascone trionfante, ha annunciato: "We are out".
Fuori dall Europa... liberi... sovrani.
Come l' avrebbe detto Salvini e soci trasversali?
È bastato anni fa un referendum consultivo senza quorum... e la storia dell' Occidente ha cambiato corso.
L' Europa è diventata più piccola.
L' Inghilterra finge di essere il Canada.
Siamo vicini... non l'Atlantico... solamente la Manica..
Ma il vento è cambiato e ha sapore d'antico.
Visti... passaporti, niente più Erasmus In Inghilterra, si potrà lavorare a condizione di avere un contratto di lavoro prima di partire.
Sembra la Bossi-Fini.
Le cose si preparano con confusione e fatica.
Poi diventano realtà.
La Brexit è stato il mito mobilitante di tutti i sovranisti Europei.
Adesso godiamoci lo spettacolo.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico