header

Magda Negri

header

Concordo con Edo Ronchi e Gentiloni.
La sfida del nuovo superministero sulla transizione ambientale è entusiasmante.
70 miliardi di euro di capacità di spesa su circa 200, pari al 37% di tutte le risorse stanziate, ne fanno una specie di governo nel governo o almeno il suo hardcore.
In Francia non ha funzionato, ma forse in Spagna e Svizzera sì.
Sarà molto difficile..
Richiede una lettura con lenti ambientali di ogni tipo di intervento.. non solo green.
Bisognerà chiamare a concorso le competenze scientifiche e tecnologiche più avanzate, pena il moltiplicarsi di conflitti e veti.
Dovremo tutti imparare molto e imparare cose nuove.
Almeno io.. che per le questioni ambientali ho una sincera passione con una proporzionale sincera ignoranza.
Ma lì si incuba tanto del futuro degli umani e non solo.
Speriamo che i ragazzi di Greta, protagonisti dei Fridays for Future, ci considerino interlocutori affidabili.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico