header

Magda Negri

header

 
 
8 marzo 2021: Tracce di donne dal Risorgimento alla Resistenza
Su richiesta di un comitato di cittadini, appassionati di storia ecc., che vuole celebrare il 150° anniversario di Roma Capitale, il 160° anniversario dell'Unità d'Italia e il 75° anniversario della Repubblica Italiana, abbiamo realizzato, con un gruppo di giornaliste, amiche, compagne, storiche, appassionate di storie delle donne, una raccolta di brevi video che fanno rivivere biografie, temperie del tempo, piccoli e grandi episodi.
Se avete pazienza, e perdonate il livello artigianale dei video, è un tentativo di abbracciare segmenti della storia italiana, con particolare rilievo a Torino.
 
Ringraziamento alle autrici:
Arnaldo Maria Grazia
Bianchi Romana
Bertolo Bruna
Carlevarini Fernanda
Cavicchioli Silvia
Doronzo Floriana
Egidi Boucard Piera
Falconi Graziella
Ferrari Sofia (per la Fondazione Amendola)
Franco Vittoria
Meli Laura
Milanesio Mara
Monterosso Barbara
Negri Magda
Riccio Paola
Trigona Flavia
Soldani Simonetta
 
 
Altre testimonianze:
Estella e le altre. Teresa noce e la storia d’Italia https://www.youtube.com/watch?v=SYKQ-fJAZfY
 
 
 
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico