header

Magda Negri

header

Per prepararmi a un dibattito sui 100 anni della fondazione del Pci ho fatto una full immersion in cantina.
Scatole di copie ingiallite de L' Unità con tutti i congressi.. materiali vari della Federazione di Torino, delle sue numerose conferenze programmatiche etc.. miscellanea di riviste del movimento femminista, dei collettivi e partitini vari della sinistra antagonista etc.
Sgomento.
Devo riordinare e consegnare all'Istituto Gramsci..
Qualcuno li studierà.
Poi mi imbatto in questo simpaticissimo quasi volantino elettorale di Rinaldo Bontempi, confezionato dai suoi amici.
C'è affetto, tanto, in questa caricatura.
Rinaldo fu eletto a quelle elezioni europee e fu un grande rappresentante del Piemonte in quel Parlamento.
Allora sapevamo come organizzare le preferenze, difendere il Piemonte dall' iper organizzazione dei comunisti liguri e dalla massa critica dei lombardi, che erano tanto più numerosi, e rischiavano di surclassarci tutti.. piemontesi e liguri Intorno a Rinaldo, ci stringemmo in tanti.
Compagni dalle sensibilità politiche molto diverse.
Rinaldo, un amico speciale che ci ha lasciato troppo presto.
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico