header

Magda Negri

header

Non so che peso hanno storicamente le elezioni regionali nella politica francese.
Prime impressioni .. l' astensionismo è stato a livelli stellari.
I giovani fra i 18 e 35 anni sono stati a casa per 80%.
Chissà se avremo qualcosa di simile in Italia fra qualche mese..
Quindi si sono misurate solo minoranze dell'elettorato complessivo.
Benissimo il funzionamento della disciplina repubblicana in Provenza che sconfigge Mariani.. il candidato "ripulito" della Le Pen..
Da esaminare la rinascita dei neogollisti..
Male l'indebolimento di Macron, che al di là delle vicende del suo partito, resta, dopo la prossima uscita della Merkel, il più autorevole leader europeo garante del rapporto dinamico tra Usa - Europa e Russia-Cina.
Sulle questioni geopolitiche, come è naturale, le opinioni sono strettamente personali e controverse.
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico