header

Magda Negri

header

Si ritorna alla campagna elettorale che piace a me.. Foots on the ground.
Capisco che il paragone è esagerato.
E per fortuna che che c' è Beniamino Maccarone, il presidente del nostro circolo, candidato al consiglio di circoscrizione.
Mai visto una carica umana e una naturale empatia con il potenziale elettore così, una simpatia e rispetto nell'approcciarsi alle persone, nel presentarsi, nel difendere il senso del Pd in questa parte della città.
Verve calabrese, penso.
Io faccio la spalla piemontese tradizionale.
Ieri uno spettacolo.
Ha trovato in Piazza Galimberti un ignaro signore e parola dopo parola, abbiamo scoperto che in paesi calabresi vicini della costa Ionica catanzarese avevano avuto, e riscoprivano anche... amici di scuola e quasi parenti comuni.
Si infittivano ricordi di luoghi e persone, si passava dall'italiano a un dialetto sempre più stretto.
Un incontro sincero.. Un voto assicurato.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico