header

Magda Negri

header

È naturale che la destra italiana, purtroppo tutta unita senza nessuna distinzione da parte di Berlusconi e F I, cerchi di confondere le acque e di far dimenticare la specificità dell'assalto di Forza Nuova al Governo e alla CGil.
Assalto politicamente mirato e, come emerge dalle indagini, che doveva prevedere anche un attacco al Parlamento.
L' eversione politica non è la stessa cosa della violenza, sempre da condannare e già perseguita dal codice penale.
Ha perfettamente ragione Minniti, nel suo fondo oggi su LaRepubblica.
Non sarà facile arrivare al decreto governativo di Forza Nuova.. data la composizione del consiglio dei Ministri.
Lasciamo il problema ai costituzionalisti.
Qualcosa di questa amara vicenda agirà sui ballottaggi?
Non so.. ma certo sul governo sì, se il Presidente Mattarella ha dovuto tranquillizzare i tedeschi che siamo "Turbati, ma non preoccupati".
Peccato che il Vice Segretario Provenzano, forse per inesperienza e giovanile passione, sia riuscito con una clamorosa gaffe via post, a far pensare che il Pd dichiara Fratelli d'Italia fuori dall'arco costituzionale e quindi ha consentito a Meloni e compagnia di contrattaccare, sostenendo che la sinistra vuole in verità sciogliere il suo partito e non Forza Nuova.
Fumo... confusione.. alibi.
Sono giorni difficilissimi.

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico