header

Magda Negri

header

Confesso di non capire fino in fondo i sapientissimi padri della Chiesa.
Mario chiede di poter mettere fine alle proprie sofferenze bevendo il liquido mortale da una cannuccia o spingendo con l'unico dito che gli resta funzionante la pompa di un pistone.
I santissimi Padri obiettano che un'altra soluzione c'é: affidarsi alle cure palliative..
Perdere coscienza e - credo - sospendere le cure e l'alimentazione, se no non si muore.
Ma la Chiesa condanna la sospensione di questo tipo di cure.. come il caso di Eluana Englaro ed altri insegnano.
Ho 2 valorose amiche di Novara che, in pensione come insegnanti, fanno quotidianamente volontariato negli Hospice dei malati terminali.
Mi hanno spiegato che la cura palliativa è un accompagnamento alla fine, quando ormai manca poco tempo alla fine naturale.
Spesso si salutano per sempre i propri cari che ti assistono fino a quando ti fanno sprofondare nella incoscienza e quindi nel non dolore.
Non è il caso di Mario, che senza eutanasia attiva potrebbe forse vivere ancora molti anni.
Direi che la controproposta oggi dei Santi Padri è un'azione diversiva di massa.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico