header

Magda Negri

header

Giusto che Daniele Franchi sia stato oggi salutato dalla canzone "Addio Lugano bella" in onore del suo lungo lavoro, anche clandestino, negli anni '50 fra i lavoratori emigrati in Svizzera.
Sono sicura che non mi ha ascoltato e non ha messo in ordine i rapporti della polizia politica che lo riguardavano, non ha scritto il libro della sua vita, rigorosa e avventurosa.
Ci avrebbe fatto un gran regalo.
Speriamo che siano destinati alla cura e alla memoria di qualche istituto specializzato.
Ne parlerò con Maria Grazia Sestero, che insieme all' Avv. Zanetta, già direttore del Mauriziano, ha svolto una profonda e commossa orazione funebre.
Oggi pomeriggio ero molto triste per questo ennesimo lutto in quella comunità che fu il Pci..
Ma non era finita.. uscendo dal cimitero qualcuno mi chiede perché questa mattina non ero al funerale di Antonietta.
"Antonietta chi?" Chiedo.
Era Antonietta Biffaro, l'indefessa segretaria del Comitato regionale del Pci in Via Chiesa della Salute, con cui ho lavorato per tantissimi anni.
Antonietta Biffaro e Franca Marullo, molto più che segretarie, adesso non ci sono più, se ne sono andate prima di invecchiare.
Carissime amiche e compagne, eravate malate e io non lo sapevo, della vostra morte mi hanno avvisato con un messaggio che non ho letto.
Neanche una telefonata.
Ma voi sapete l'amicizia che ci ha unito, le cose che abbiamo passato insieme... e, dovunque voi siate, vi chiedo scusa per non avervi salutato per un' ultima volta.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico