header

Magda Negri

header

Care amiche e amici,

come sapete come Democratiche abbiamo lanciato la campagna "Porta un'amica". La nostra associazione, nata per promuovere la partecipazione delle donne nel processo di nascita, formazione e crescita del Pd, deve impegnarsi anche in questi ultimi due giorni.
Abbiamo lavorato in questi mesi affinché le donne fossero presenti nelle liste. Abbiamo preteso che ci fosse l'alternanza di genere tra i capilista. Ora dobbiamo fare un altro sforzo: portare tante donne a votare. Attiviamo la rete che abbiamo costruito e portiamo davvero tutte le donne che conosciamo alle urne.
"La nostra iniziativa "Porta un'amica" ha l'obiettivo di favorire la partecipazione e la presenza femminile nel PD", ha detto più volte Albertina Soliani, presidente dell'Associazione. "Il PD ha bisogno di tante donne, dei loro talenti, del loro sapere, delle loro proposte. La nostra è una libera iniziativa delle donne che hanno deciso di scegliere di esserci e non di essere scelte per esserci. Anche per questo abbiamo  voluto che sulla cartolina, che abbiamo stampato e messo (in pdf per poter essere scaricata) sul sito, una frase di Aung Sun Suu Kyi: "Usate la vostra libertà per promuovere la nostra"

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico