header

Magda Negri

header

La natura allevia la quarantena

Mentre il virus gioca con gli umani, la natura vegetale continua il ciclo.
Si potrebbe ricorrere a Lucrezio.
Scuola materialista..
Queste piante grasse si riproducono ogni anno e fanno una gran figura.
Ad esempio il centro elegante di Milano ne è pieno..
Sono piantine che fanno tutto da sole..
Ma in montagna muoiono.
Consolazione domestiche... strategie agresti di resistenza.
Me ne devo inventare qualche altra.
 

Arrivano anche le api

Per chi non ha la fortuna di abitare in campagna o il privilegio rarissimo di avere un giardino in città, il balcone é un asset formidabile per sopportare la clausura anti virus.
La nostra unità di resistenza sarà tenace.Mia mamma io e micio Bart.
Adesso si è aggiunta qualche ape.
 

Le categorie più deboli in difficoltà

Domanda su una questione strettamente operativa.
In Piemonte i medici di base hanno attivato la procedura delle ricette on line presso farmacie di fiducia.. specialmente per i piani sanitari dei malati cronici?
Sarebbe di grande utilità, per evitare anche brevi presenze negli studi e sale di attesa dei medici di base.
Specie per le persone anziane.
 

Prevenzione zero

In Piemonte fatti finora pochissimi test.
Mistero.
Nelle Marche si auto organizzano per un sistema di test di massa e un'analisi di processamento rapido dei tamponi.
Mi sembra che la situazione delle famiglie e dei singoli sarà lunga e dura.
Va bene..
Non faremo neanche una passeggiata nel giardino dietro casa.
Ma dateci test e mascherine.
Tamponi e mascherine..
Non basta chiuderci tutti in casa..
Come si fa a scaricare la nuova autocertificazione senza uscire?
Come si fa ad auto certificarci sani se nessuno ci controlla?
Fra poco non basterà stare tutti a casa.
Sento di serrate qua e là per mancanza di guanti e mascherine.
Intanto devo fare le riserve di sabbia e cibo per il gatto.
Sheba.. solo Sheba.
Non mangia altro.
 

La quarantena in Borgo Filadelfia

La badante temporanea di mia mamma, mandata in missione alimentare, torna stranita.
Rispetto solo a ieri è stata resa inagibile la parte del supermercato non adibita a generi di primissima necessità o di igiene.. personale e per la casa.
Ma l 'alcool sembra introvabile..
Non solo le mascherine.
I negozi scelgono autonomamente di chiudere o fare orari ridotti.
Non capisco perché i vigili hanno fatto chiudere 2 rosticcerie, fra cui una di una famosissima catena di polli allo spiedo..patate..arancini.
Tristezza.
Per fortuna restano aperti i negozi di cibo per gli animali.
Viene la primavera.
La reclusione spartana diventa più severa.
Non posso controllare, ma credo che in zona non ci sia più neanche un negozio di fiori dove comperare le tradizionali primule da mettere nei vasi in questa stagione.
Fiera tristezza.
 

L'alba su Torino

Alzarsi poco dopo l'alba e scoprire che il cielo è rosa... non solo sul mio amatissimo mar Jonio.

Sanità globale

Cercando di fare ordine fra i pensieri, le notizie di varie fonti e le legittime emozioni, ad oggi i problemi più importanti che residuano sono i seguenti.

- Hanno ragione quelli che dicono che bisogna passare ad una fase più di massa, anche random, per utilizzo tamponi;
- Speriamo di superare presto questa imbarazzante vicenda delle mascherine e dei respiratori.. Ma almeno le mascherine
- Da fine Febbraio si sapeva già tutto...;
- Se i dati restano questi, faccio fatica a pensare una intera nazione a casa fino a Maggio.
- Ringraziamo gli operai e i tecnici che, come nel '44, salvarono le fabbriche dai nazisti e oggi mantengono il livello della manifattura necessario alla sussistenza del paese.
Ringraziamoli materialmente e simbolicamente.
- Per quanto riguarda l' Europa, penso che ci sia un problema antico e uno nuovo.
Se l'Europa non è sempre più federale e con un vero bilancio forte e autonoma non affronterà mai i nuovi shock o eventi catastrofici che accadranno.
Abbiamo decentemente affrontato le crisi finanziarie e i terremoti.
Forse non avevamo neppure supposto (data la mancanza di protocolli sanitari comuni) la possibilità di una pandemia.
Oms, Europa... nessun governo sovranazionale di una epidemia.
Problema nuovo.
 
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico