header

Magda Negri

header

Senza nessuna paura

Tutto sommato meglio così, meglio che la mozione di sfiducia individuale a Salvini sia presentata e discussa dopo il dibattito parlamentare di ieri.
Come ha detto il sen. Parrini nel suo ottimo intervento, Salvini è un Ministro in fuga: in fuga dalla Commissione Antimafia, in fuga dal Tribunale dei Ministri, in fuga dal Parlamento italiano.
Fa lo sbruffone, cazzeggia, mente, sciorina un metafisico elenco di opere pubbliche che si materializzeranno nell' anno prossimo, ma non va dove è chiamato ad esserci.. e non perché è un duro, un macho, ma perché non sa cosa dire e cosa fare.
Salivini è il principale nemico dei democratici e il nostro principale obiettivo politico è disgregare il blocco politico dei due opposti populismi che ingabbiano il paese.
Il resto verrà....
Ma bisogna votare al più presto.
Come ho già scritto .. Senza nessuna paura.
 

Non credo che oggi sarà il "D- day"

Non credo che oggi pomeriggio sarà il "D- day" della politica italiana, anche se la scelta di Conte per la Tav (forse) potrebbe cambiare molto nella base dei 5S.
Mi sono chiesta tante volte perché Salvini non strappi ora ,al massimo del consenso, avendo la strada spianata per un governo di centro destra puro, che ingloberebbe in modo subalterno anche Fi.
Le risposte possono essere molte: Mattarella potrebbe non sciogliere le Camere,la vicenda russa può portare a sviluppi imbarazzanti...
Eppure se uno può prendersi il paese e non lo fa, rischiando il logoramento, rivela una qualche incertezza strategica.

https://theddaystory.com/discover/what-is-d-day/?fbclid=IwAR3KL7VuOCkXwhB1zwYaIO-k7aD8F4qTR9_EWWnN5Ol6OSwsPipU9oejnJM 

Fiamma!

Sono un pò preoccupata per l'ultima delle mie carissime gatte, che mi hanno fatto compagnia dal 1975 in poi...
Fiamma ha tra i 17 e i 18 anni, era stata trovata miagolante in un fienile in montagna da mia figlia a Pradleves, paesino della Val Grana.
E nessuno l'aveva voluta.. perchè era femmina, di circa due mesi, con una gamba storta, forse lussata, e non sembrava godere ottima salute.
Fedra ha voluto che la portassimo a Torino, e così è stato, dove è stata adottata dalle due gatte più vecchie, anche se chiaramente una faceva la mamma e l'altra la zia.
La mamma era Minou, una bellissima gatta grigia, anche lei raccattata a Pradleves qualche anno prima.
E con Minou ha fatto coppia fissa e silenziosa per tanti tanti anni.
Le mie due gatte più vecchie erano molto espressive, e anche molto vocali: graduavano i miagolii quasi come un linguaggio.
Vivaci... di forte carattere.
Fiamma no, poche coccole cercate, poca comunicazione con gli umani.
Quando è rimasta sola si è praticamente trasformata, esprimendo una forte affettività verso me e mia mamma, indicando le sue preferenze e chiamandoci intorno a lei ad orari fissi.
Da mesi ha scelto di passare quasi tutta la sua giornata su un grande cuscino patchwork che tengo sul mio letto.
E a una certa ora della sera mi viene a cercare perchè io vado a letto dove praticamente mi aspetta.
All'alba si sveglia e vuole essere accarezzata con le apposite spazzole, rotolandosi sulla moquette e facendo le fusa.
Adesso qualcosa è cambiato: sarà il caldo, sarà l'età, ma si muove sempre meno, la sua gambetta storta è sempre più claudicante, e mi sembra che si stia rallentando complessivamente.
Non sta male, ma forse si sta accelerando il processo di invecchiamento.
La tengo d'occhio, e spero che mi tenga compagnia ancora per molto tempo...

Meditati spunti...

Al netto dell' inflazione di articoli e di interviste dei rappresentanti del governo, spero che l'opinione pubblica italiana, anche quella distratta, abbia capito alcune cose essenziali:
 
1) Il programma di Ursula VdL, nuovo capo della Commissione, delimita il perimetro di politiche sociali, dei diritti civili, del processo di integrazione, che può fare dell' Europa un attore globale nella morsa dei suoi attuali nemici: la Russia di Putin e gli Usa di Trump.
Si è giocata una grande battaglia politica..altro che "Europa somma di burocrazie".
Il campo europeista, per beghe interne nazionali, si è diviso come, se le ricostruzioni giornalistiche sono vere, anche quello Sovranista.
Per scelta politica sensata da apprezzare o per opportunismo, comunque utile, i 5S hanno fatto la scelta giusta.
 
2) Il Russiagate di cui si occuperà la magistratura, rileva politicamente non per le eventuali mazzette, ma per il nitido e lungamente costruito disegno politico che illumina.
Spostate verso la Russia di Putin tutto l' asse della politica estera italiana.
 
3) Salvini e la sua Lega rivendicano questo progetto politico pienamente.
Nessun rimpianto
 
4) Può continuare così un governo sempre più diviso sulla sostanza e non su singole politiche?
 
5) In una democrazia normale le elezioni sarebbero l' esito naturale.
 
6) Fa bene il Pd a chiedere e lavorare per la caduta del governo e nuove elezioni.
Senza paura.
 
 
 
 
 
 

La suggestione aiuta

Voglia di confronto e di concretezza.
Illuminanti gli esempi di Collegno e Piossasco, dove con il lavoro di mesi si è riusciti a riprendere molti voti nei seggi popolari che ci avevano abbandonato.
O l 'esempio di Chieri e di Settimo.
Ovunque il Pd come calamita di realtà di centro sinistra diversificate ed autonome.
A Torino non sarà così semplice, ma la suggestione aiuta.

Trump non scherza

Trump non scherza.
Con i suoi tweet di ieri ha aperto la caccia alla donne democratiche di colore che al Congresso lo combattono e che si presenteranno anche alle Presidenziali.
Mai così suprematista bianco.. mai così razzista e maschilista.
Questi nuclei culturali e antropologici non sono modificabili.. sono l' hardcore della destra americana e anche europea, fatti i necessari distinguo.
Cammineranno insieme le presidenziali americane e le prossime elezioni politiche italiane.
 
 
 

Rientro speranzoso...

Ok, sono tornata.
In Calabria non c'è molta folla.
Ritornerò in Agosto per qualche giorno.
C' è gran discussione nel Pd e spero che qualcuno dia ordine, oltre i soliti schemi.
Mi interessa molto il proposito di Zingaretti di superare l' attuale assetto di correnti e potentati.
Vale ovviamente anche per quelle che compongono la sua maggioranza.
Se no non siamo credibili.
Aspetto atti unilateri e clamorosi.
Vediamo chi ci sta..al di là delle chiacchiere.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico