header

Magda Negri

header

Primarie 8 dicembre 2013

Si vota dalle 8:00 alle 20:00.

Hanno diritto di voto le cittadine/i e le elettrici/elettori che hanno compiuto il sedicesimo anno di età.
Cerca il tuo seggio visitando il sito www.primariepd2013.it oppure recandoti al circolo PD più vicino.

Maggiori info su: pdpiemonte.it

Appuntamenti Novembre

Giovedì 21 novembre 2013
ore 18-21
Circolo De Amicis
Corso Casale 134
Torino

Come sono andati i congressi del PD e cosa capiterà alle primarie dell'8 dicembre - Seminario


 Venerdì 22 novembre 2013
ore 21
Circolo dei Lettori 
via Bogino 9
Torino

Il programma di Matteo Renzi in vista delle prossime Primarie dell'8 dicembre

Leggi tutto...

Piemonte: economia in crisi, politica debole, diseguaglianze crescenti...

Lunedì 14 Ottobre 2013
h. 18-20.30
Sala del Palazzo dell’Antico Macello di Po
via Matteo Pescatore 7
Torino  

Per comprendere quale sia davvero la situazione, ne discutono:

  • Beppe Berta, docente di storia economica all'Università Bocconi
  • Massimo Negarville, presidente di Formazione 80
  • Santino Piazza, ricercatore Ires
  • Gianni Oliva, consigliere regionale del Piemonte
  • Sergio Scamuzzi, Direttore Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci

Presiede Magda Negri, Libertà Eguale 

Scarica il volantino PDF  

Prossimi appuntamenti

Giovedì 14 Febbraio
ore 17,30
Xò, via Po 46, Torino

Iniziativa "Solo le riforme cambieranno l'italia"
Segue apericena

Con:

  • Enrico Morando
  • Massimo Negarville
  • Magda Negri
  • Sergio Scamuzzi

Leggi tutto...

Solidarietà e Cultura

Domenica 13 gennaio
Centro d'Incontro
Corso Belgio 91 Torino

DISTRIBUZIONE GRATUITA a disoccupati, pensionati ai minimi, immigrati di:

  • un pacco di generi alimentari
  • una copia della Costituzione
  • un Dizionario della Lingua Italiana
  • un libro di storia, letteratura, politica...

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico