header

Magda Negri

header



Noi di Liberà Eguale Torino abbiamo deciso di approfondire nei mesi a venire le questioni socio economiche, istituzionali, di legge elettorale che riguardano la nostra regione. 

Il seminario di lunedì 14 ottobre è stato molto interessante: ne è emerso che il Piemonte è come un malato febbricitante, circondato da medici che hanno una relativa incertezza sulla diagnosi e una più seria incertezza sulla cura. 

I relatori hanno lavorato sulle analisi della Banca d'Italia del giugno 2013, sul Rapporto IRES del 2012, sulle ricerche dell'ufficio studio di Unicredit, sull'indice della  competitività fra le regioni europee redatto nell'agosto 2013 dalla competente commissione UE. 

Solo lo studio di Unicredit vede  segnali di ripresa e di speranza. Per tutti gli altri nella stanza del malato Piemonte sta calando molto buio che il drammatico debito regionale incupisce ancora di più. La discussione ha avuto toni di speranze neokeynesiane e ha ricercato strade diverse per favorire un sistema di imprese. 

Anche il miglioramento dei servizi socio sanitari non sembra migliorare l'indice delle diseguaglianze sociali e di classe… Ma non perdiamo l'ottimismo.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico