header

Magda Negri

header



Buone feste! Riposiamoci e usiamo questo periodo per riflettere.
Nel 2014 dovremo affrontare le elezioni europee molto difficili per la sinistra europea.
Probabilmente la situazione piemontese si accelererà: a fine febbraio i nostri consiglieri regionali si dimetteranno e avremo anche importanti elezioni amministrative.
Non credo ci saranno elezioni politiche: spero avremo il tempo per una adeguata riforma elettorale e istituzionale e per incisive iniziative sul mercato del lavoro, per riuscire a dare garanzie a chi perde la fonte di reddito, indirizzate a trovarne una nuova.
Buon anno a tutti!

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico