header

Magda Negri

header

Grazie Bettini per aver gettato il sasso nello stagno senza nascondere la mano..

Ah Bettini.. Bettini.. insieme a Veltroni, Fassino, Morando, Petruccioli e tanti altri fondatori del Pd.. che litigò nel 2006/2007 con carissimi amici come Mussi e Ochetto, che si dimise da parlamentare per amore del Pd nascente.. per seguirne l'insediamento culturale ed organizzativo... ed ora, certo in coerenza con un pensiero che ha coltivato negli ultimi anni..ci propone di tornare all antico.
Rinascano sotto nuove vesti i Ds (ex Pci..Psi e Cristiani Sociali) e la Margherita, più una gambotta laica liberal da appaltare a Renzi.
Giustamente Borghi paragona questo ipotetico Renzi quello che fu Dini.
I meno intelligenti di Iv gongolano e assecondano..
Calenda abbozza.
Primum vivere..
I riformisti che vollero il Pd devono ora reagire con una esplicita contro proposta politica.
Bonaccini dice cose sagge che "tengono" il partito sulla dimensione pluralistca e maggioritaria, senza la quale il Pd semplicemente non è..
Comunque lode a Bettini.
Un po' ingraiano e un po' doroteo ... romano fino al midollo... ammiratore di Bufalini e intellettualmente incuriosito dai 5S.
Bettini pensa.. indica... da' la strategia.
Zingaretti temporeggia.
Dovrebbe imparare da Biden... tenere il Pd come la grande tenda che non si autoconfina in una dimensione minoritaria.
La nuova questione sociale, la sfida sanitaria e ambientale lo impongono.
Comunque grazie Bettini per aver gettato il sasso nello stagno senza nascondere la mano..

https://www.ilfoglio.it/politica/2020/08/21/news/renzi-solo-tu-puoi-guidare-i-moderati-331689/?underPaywall=true

Impegno eticoIl grande discorso di Mario Draghi al Meeting di Rimini

Sono tornata a Torino prima del previsto perché i piani sanitari e le medicine salvavita non sono gestibili in smaartworking.
Tutto sommato io dispiaciuta di tornare, perché non ho voglia di città..
Micio Bart credo perché torna in spazi molto più ristretti.. mia mamma non capisce più gli spazi e i luoghi.. quindi per lei è lo stesso.
Bella l'aria fresca di Torino..
Per chi ama la politica e il paese è ora di mettersi al lavoro.
Dovremmo però tutti coordinarci meglio.. nei partiti, nell'associazionismo etc..
Siamo ancora un po' mentalmente in vacanza.
Elenco dei compiti del dopo vacanza... da consegnare idealmente al Paese:
1) come convivere a lungo con un epidemia a bassa intensità
2) come non perdere le elezioni regionali di fronte a un centro destra che ha ritrovato un livello aggressivo di unità
3) come costruire ora un aggregato alternativo alla destra a forte l'intensità riformista e quindi comprendente anche i 5S.
Ma non subalterno alla loro confusa cultura.
Direi che la lezione di Draghi a Rimini ci ha aiutato molto.
Propongo di copiare a piene mani.
Il professore/popolo italiano sarà contento.

Davide ha scacciato Golia.

Doveva accadere... nonostante i miei timori.
Ieri notte, in una notte piovosa, Micio Bart era nel piccolo cortile a Dubbione... lo sguardo perso nell eternità... come tutti i gatti.
Conosce questa casa solo da 4 giorni, ma evidentemente l'ha eletta come territorio solo suo.
Io guardavo la tv e a un certo punto sento le urla dei felini quando litigano e si fanno molto male fra di loro.
Mi precipito e vedo il gattone nero, 4 volte grosso il mio, che fugge e quasi vola per superare il cancello.
Penso che il mio micio sarà ferito... e invece no... impavido... in punta con la sua unica gamba e fa un verso strano.
Aveva vinto.
Davide aveva scacciato Golia.
Soddisfazione materna... ma ho imparato che i gatti sono attori... fanfaroni... combattenti rituali.
Non mi preoccuperò più.
 

Figurone

Proprio l'altro ieri, interloquendo con Saverio Mazza, avevo proposto che il Pd nazionale, per reciprocità con l'iniziativa dei 5S tramite Rousseau, consultasse con un referendum interno gli iscritti sugli stessi quesiti, più o meno.
Scrivevo che il referendum fra gli iscritti o fra i votanti delle primarie è un prezioso strumento, previsto da sempre nell Statuto del Pd, poco attivato.
Se non ora quando?
Poi mi ero detta, tra me e me, che era il mio solito pallino, anzi la mia solita, ormai senile, passione per un partito davvero nuovo... davvero orgogliosamente democratico.
Poi verso le h 11 apro i giornali e scopro che Gori, Nannicini e Orfini hanno avuto la stessa idea e la propongono pubblicamente.
Giuro che non ci siamo telefonati.
Fossi nel responsabile dell' organizzazione ci farei un pensierino.
Rapido regolamento... 2gg di votazioni.
Evvai.

Sul balcone di Dubbione

Sul balcone... aspettando di vedere i primi gruppi di turisti che faranno il giro dei 7 ponti verso Gran Dubbione.
Loro fanno il giro... loro..
 

Carpe diem.. e va bene così.

Buon ferragosto.
Quando ieri anche la badante a tempo pieno mi ha abbandonato nel pieno delle feste perché si è ammalata ho caricato nonna e gatto e sono scappata nel mio rifugio di Dubbione.
La nonna non parla,ma riconosce gli oggetti... il gatto studia l'appartamento e specialmente teme un gattone enorme del vicino che tenta di introfularsi nel terrazzo.
Ho ingaggiato una paziente badante da Pinerolo, ma mia mamma la scaccia con crisi furiose.
Quando si arrabbia tanto riesce a dire qualche parola comprensibile..
Situazione fantozziana .. ma rispetto al caldo di Torino mi sembra un paradiso.
Devo procurarmi dei viveri.
Ah i ferragosti passati in spiagge deserte... con gli amici giusti... con un banale falò..
Accontentarsi è d 'obbligo.
Carpe diem.. e va bene così.
 
 
 

Mia mamma non potrà più capire né rispondere..

Sposta il tappeto.
Mamma.... andiamo da Bennet?
Cosa dici... facciamo un salto a Stupinigi?
Domande... risposte di una normale convivenza.
Non ci saranno più.
Mia mamma non potrà più capire né rispondere..
Questo strano piccolo ictus che l' ha colpita non ha inciso troppo sul corpo ma ha spento la capacità di parlare e forse di capire.
Qualcosa si stava preparando negli anni, ma adesso la luce si è proprio spenta.
Troverò nuovi aiuti... infermieri... badanti .... ma ora sono in una situazione grave e nuovissima.
Se parlo in casa nessuno mi risponderà... la trama dei piccoli discorsi quotidiani è interrotta.
Tutto nuovo... c'è una nuova, reciproca solitudine.
Spero che lei non soffra.
Io mi devo riavere dallo stupore.
 
 
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico