header

Magda Negri

header

Tradizioni.....

I "babaci" di Natale preferiti da Fedra.
Li abbiamo comperati insieme quando era sui 10 anni e sono ancora nuovi.
Questi sono i loro giorni trionfali... anche se Fedra è lontana, ma guai a chi glieli tocca..
 

La nostra attenzione deve fare un salto di qualità

La polizia iraniana ha restituito oggi alla famiglia il corpo della giovane dottoressa che curava i manifestanti senza farli andare in ospedale.
Sul corpo segni di torture, non di un incidente stradale.
Scomparsa da oggi la più famosa bellissima attrice iraniana, vincitrice di tanti premi internazionali, che da mesi lottava in prima persona per la libertà delle donne iraniane e del suo popolo tutto.
Non mi ricordo negli ultimi decenni una lotta così coraggiosa di donne in prima persona e di giovani contro un regime teocratico e feroce.
Meriterebbe più compartecipazione dei progressisti di ogni parte del mondo.
Micromega ha fatto un appello impegnativo a noi tutti.
Questa non è una lotta come tante altre, solo economica o per i diritti civili, ma per il diritto delle donne ad esistere come persone, fuori dalla prigione dell'Islam radicale.
La nostra attenzione deve fare un salto di qualità.

https://www.rainews.it/articoli/2022/12/iran-arrestata-attrice-coprotagonista-di-un-film-vincitore-delloscar-b80709a9-851c-48d6-92ac-2359fc2c5fb2.html  

 

 

Finalmente un pò di tepore..

Fuori la neve si è un po' sciolta, ma ha gelato di nuovo.
Rispetto a 3giorni fa, un deciso intervento sulle valvole vecchie dei termosifoni mi ha fatto guadagnare 2 gradi.
Adesso siamo a 19..
Quindi sarà una Buona Notte.
 

Noi della 9 siamo tenaci

Noi della 9 siamo tenaci.
Abbiamo organizzato i turni ai mercati per diffondere il materiale del Pd sulla Finanziaria.
Rompiamo il ghiaccio, letteralmente, io e Corrado Tizzoni.
Il nostro giudizio diverge..
Secondo me le reazioni sono abbastanza buone.. secondo Corrado sono tempi neri.
Non c' è l'aggressività della campagna elettorale, qualche ironia in più del tipo "cosa importa a voi della Finanziaria, visto che per fortuna non siete più al governo..."
Fa freddo, ma non troppo, la neve si scioglie, la gente cammina con cautela.
Qualche nostro elettore è molto contento di vederci, ma tutti ritornano su quelle che valutano come ingiustizie subite dal Pd quando era al governo.
Come al solito, ormai collaudatissimi, Corrado ed io sorridiamo e incassiamo.
 
 

I figli.....

Ma quando ha preso il largo abbiamo avuto, cammuffandola con un sorriso, una vera stretta al cuore.
 

Un compleanno alle radici

Giornata intensa .. di amicizia e discussioni politiche.
Oggi a pranzo a La Locanda sul Po, con con Enrico Morando e alcuni compagni fondatori del Pd a Torino, i più convinti di allora, a discutere di come lanciare idee e metterle a verifica per questa strana fase costituente.
Questa sera noi del circolo 9 a festeggiare in anticipo le feste.
Non è vero che parlare e pensare rovina il convivio.
Tutto il contrario.
Diventiamo più intelligenti ed empatici.

Tante generazioni insieme.
Un po' sfocate.

Fedra, Franca, Ada e Giovanni, la colonna del Pd novarese, e nella foto non ci sono Ivan e Loris, variamente cugini, che vedo solo raramente.

Ma non poteva mancare Andrea, il compagno di mia figlia.
L' ho voluto esattamente così il mio 73esimo compleanno: alle radici.
Partita presto con il treno, nella fittissima nebbia della bassa, al cimitero dai miei, pensando a tutte le cose che mi aveva detto mia mamma sulla mia nascita in casa con la stufa che andava al massimo e fuori una nevicata storica.
Poi abbiamo festeggiato sobriamente al Circolo agricolo della Bicocca, dove Fedra bambina andava con la nonna a fare merenda e vedere il ballo liscio, e dove noi giovani 68ottini ci davamo appuntamento la domenica per la diffusione de L'Unità.
Tutti universitari, tutti militanti.
Più o meno siamo rimasti quelli.
Sono felicissima di questa giornata e dei regali che mi porto a Torino: fiori, un augurante renna lappone e 1 kg di riso pregiatissimo di una nota cascina.
Fedra mi prende in giro per questo cast, lo definisce una specie di particolare Amarcord.
Ma perchè mai bisogna solo guardare sempre avanti?
È bello andare all'essenziale.
Gli anni volano via, ma noi restiamo sempre noi stessi.
Tenacemente.

 

 

Freddo polare

Non si può stare in casa così..
Non ho il termometro, ma fa freddissimo.
Cerco di non tornare nelle ore centrali.
Non si può stare con le coperte addosso.
Il riscaldamento è centralizzato e decide il Comune.
Ma allora perché tanto spreco sulle luci urbane?
O forse decide l'amministratore..
Devo informarmi.

Per Bart è diverso.
Ha un altro metabolismo.
Reagisce al freddo stando immobile tutto il giorno e quando mi vede mi usa come rifugio - scaldino.
Evita anche di uscire sul balcone.. saggio.

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico