Skip to main content

“Si può fare”

By 06/07/2024Luglio 10th, 2024Attualità, Blog

Curioso.
La Manica è davvero larga e la Brexit ha lavorato duro nella coscienza, anche della sinistra europea, se l’enorme vittoria del Labour di Keir Starmer non suscita una reazione intellettuale e politica, almeno pari agli spasmi che sentiamo per Ensamble di Macron o al Nuovo Fronte Popolare, il cordone sanitario contro RN, di Le Pen.
Fatta la tara dei diversi sistemi elettorali, che talvolta premiano o puniscono in modo spropositato, la lezione del Labour a guida riformista è molto stimolante.
La riassumo così: “Si può fare”.
Si può vincere la battaglia politica in un grande partito con chiarezza di proposte riformiste.. senza nessuna scissione.
Si può attraversare il deserto di una opposizione costituente senza delegittimazione reciproca o inciuci opportunisti.
Si può coniugare la lotta sociale, quella per i diritti e le più estese opportunità, convincendo gran parte dei cittadini elettori.
Si può battere il radicalismo irresponsabile e la “diabolizzazione” dell’avversario.. ma inchiodandolo alla pericolosità delle sue proposte.
Insomma con una politica “per” e non solo “contro” si può vincere.

Close Menu

MAGDA NEGRI

www.magdanegri.it

IL MIO PARTITO