header

Magda Negri

header

Le Associazioni dei Radicali Milanesi (Associazione Enzo Tortora – Radicali Milano, Associazione Radicali Senza Fissa Dimora, Associazione radicale Certi Diritti) hanno una nuova sede in Via Malachia Marchesi de Taddei, 10 a Milano, dopo quasi due anni dallo sgombero della sede storica di Corso di porta Vigentina. Sono stata lieta di festeggiare con loro venerdì scorso questa bella novità, parlando di divorzio breve.

 

La nuova sede, voluta grazie al contributo di 65 sostenitori, vuole proporsi come luogo di aggregazione dei 63.000 elettori di Milano e provincia e come motore delle realtà radicali organizzate a Milano.

Presso i locali di via Malachia Marchesi de Taddei n.10  al dibattito pubblico sul divorzio breve il 18 settembre erano presenti il segretario ed il tesoriere della Lega italiana per il divorzio breve, Diego Sabatinelli e l’avvocato Alessandro Gerardi, la Senatrice Magda Negri, il Senatore Marco Perduca (Radicale eletto nelle listedel PD). Al centro del dibattito la prossima discussione in parlamento della nuova proposta di legge per accorciare i tempi dello scioglimento del matrimonio.

 

qui potete scaricare gli interventi della serata:

http://www.radioradicale.it/scheda/287186/dibattito-sul-divorzio-breve

 

 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico