header

Magda Negri

header

Sembra che la Presidenza della Direzione DS, riunitasi questa mattina, abbia valutato con la necessaria severità il voto amministrativo e si stia orientando, per la Costituente, a trovare un metodo che esalti la disponibilità alla partecipazione dei cittadini, futuri stakeholders del PD, e la leggibilità politica delle liste.
C’è bisogno di chiarezza.
Mi spiace, ma l’intervista oggi sul Corriere della Sera di Mercedes Bresso, non lo fa. Dice che valuteremo (lei? I piemontesi?) se aderire o no al PD nazionale, e intanto provvederemo a farcene uno nostro.
C’è un gran disagio nel gruppo dirigente del futuro PD in Piemonte. Parliamone...................

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico