header

Magda Negri

header

Oggi volantinaggio davanti a Eataly
Clima nettamente davvero diverso rispetto al mercato di Corso Spezia, gente gentile. consapevole... gentili anche nel rifiuto.
Il problema che emerge in questa zona di Torino è quello del blocco dei lavori del grattacielo della Regione, per cui dovremo meglio prepararci per dare informazioni più convincenti.
Parliamo di finestre incompatibili, inadeguati, del blocco della viabilità...ma non riusciamo a convincere molto i nostri interlocutori.
E' arrivato il materiale di Enrico Morando, che è molto bello e argomentato e, con mia soddisfazione, riporta anche l'immagine di Zingaretti, segretario del partito.
Tutti i candidati hanno argomenti e proposte di grande livello, ma non riusciamo ancora a comporre una sintesi, parole d'ordine mobilitanti.
Speriamo nella seconda parte della campagna elettorale.
 
Anche il dramma del Venezuela testimonia come un Europa unita potrebbe interloquire con i più importanti paesi dell'America Latina e non lasciare che tutto si risolva in un rinnovato duello "Trump - Putin", come ai tempi della guerra fredda.
 
Più coraggio, più orgoglio per noi europei.
 
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico