header

Magda Negri

header

Fioroni oggi su L'Unità sostiene due ipotesi apparentemente contraddittorie: da una parte dice di non proporsi né di sognare una sintesi tra democratici SEL dentro un unico contenitore di sinistra, dall'altra, esattamente al contrario, afferma che chi sostiene l'ipotesi di un scioglimento di SEL nel PD enuncia la sola evoluzione plausibile.

È quindi spianata per Fioroni la via della omologazione di SEL nel riformismo democratico, dopo il consapevole abbandono dell'antagonismo sociale e dell'antiglobalismo. 

Una via diritta e piana, dunque, anzi una discesa.

Presumo invece che sarà una salita di penultimo grado. E non se ne vede la fine.

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico