header

Magda Negri

header

Anche ieri, dopo molte altre, una notte insonne...
Ma per motivi non sanitari questa volta... come tutti noi appesi sui loqui di Mentana e all'evolversi dei dati.
Mi sono addormentata solo un pò, e mi ricordo una viva, profonda e intima soddisfazione, per dirla secondo i canoni di "Crozza - Napolitano".
Una sensazione di quasi felicità.
Oggi pomeriggio vedremo i dati ultimi e i flussi dei voti.
Specialmente vanno analizzati i voti assoluti di ogni forza politica.
A livello nazionale i rapporti di forza non sono mutati, ma a furia di dare spallate la destra estrema potrebbe farsi male.
Ma la destra unita è forte, troveranno nuovi equilibri.
E nel riprodursi, io credo, di un nuovo bipolarismo, anche il Pd deve trovare nuovo slancio e nuovi equilibri.
Però, adesso, per qualche ora ce la godiamo e basta!
 

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico