header

Magda Negri

header

Cercavamo idee...

A Pasqua si parla di pace.
Ne ha parlato autorevolmente il Papa.. e il Papa non si commenta.
Per chi ha passione politica sinistra, per chi ha ideali democratici e un ispirazione umanistica.. di liberazione umana.. quello di garantire la pace anche fuori dai propri confini nazionali dovrebbe essere la preoccupazione massima.
Invece non è così.
Rassegnazione.. cinismo.. subalternità alle logiche di potenza... sostanziale indifferenza alle sofferenze lontane.
Io penso che le forme modernissime della competizione geo commerciale e geotecnologica fra le grandi e medie potenze non può marginalizzare l' antico problema del controllo degli armamenti e della loro finalizzazione.
Tutto è previsto nei trattati internazionali.. tutto è violato.
Senza pacifismo di maniera.
Certamente l'Europa Unita dovrà investire di più nella propria difesa anche non tradizionale.. pur restando nella Nato.
Certamente bisogna saperne di più del livello di riarmo della Cina etc.
La difesa ha finalità di deterrenza.. ma nelle numerose guerre regionali continuano le stragi.
La questione del controllo degli armamenti è essenzialmente politica.
Dipende da che equilibri internazionali vuoi garantire o se non ne vuoi nessuno.
La Sinistra Italiana deve tornare a pensare e proporre in autonomia su questo terreno.
Difficile.. tanto da conoscere e da ripensare.
Mi pare che fosse il 1977 quando il PCI, insieme a Pannella, propose alla riflessione del Paese la "Carta della pace e dello Sviluppo".
Non cercavamo nè voti nè preferenze.
Cercavamo idee.
 

Sospendete tutte le altre vaccinazioni.

Ho aperto solo adesso i giornali..
Un grande abbraccio a Giorgio Auraudo, che ci dice su LaRepubblica come ha perso a distanza di pochi giorni entrambi i genitori ottantenni non vaccinati.
Un' intervista carica di dolore e con una ferma proposta.
Sospendete tutte le altre vaccinazioni.
Fate i più vecchi e i più malati.. perché sono loro che certamente muoiono.
Male e soli.. pieni di paura.
Adesso tutti sappiamo che è così.. ma quanta indifferenza.. quanta complicità..
Altro che Formentera..
 

Problemi per tutti

La Francia chiude tutto.
Non ci si muove oltre il raggio di 10 Km.
Alle 19 stai a casa e non ti muovi.
L' Inghilterra ti impedisce di uscire dal sacro suolo della patria come il Belgio..
In Italia si scatena la guerra dei poveri tra gli albergatori italiani.. giustamente.. e gli agenti di viaggio che ti spediscono a Formentera e Dubai.
Il governo ha sbagliato... si deve e si può fare di più.
E io che litigo con il mio garagista e i sui amici che vendono pezzi di ricambio auto illustrando i provvedimenti del governo... decreto dopo decreto.
Ieri ho concluso con l'esclamazione: "Se non crede a me.
Chieda al commercialista."
Ma sono tutti arrabbiati.. anche la panettiera e la verduriera che vendono... più di prima.
Non so se nel paese sta vincendo la determinazione e la speranza del vaccino o un gigantesco scazzo.
Certamente io attiro le critiche dei commercianti che mi conoscono.
Non demordo e mi documento sempre meglio.
Nella mia grande farmacia, che ormai frequento più del supermercato, le dipendenti hanno fatto un corso per le iniezioni pagando 50 euro.. ma non è riconosciuto dalla Regione, che peraltro sembra non proporre nulla.
Troppe informazioni contrastanti..
Troppe interruzioni della catena di comando e dell'informazione.
Agli occhi del cittadino comune non c' è niente di peggio che vedere un funzionario pubblico o un operatore sanitario allargare le braccia e dire " Non so "...

Tristi polemiche

Che triste la polemica dei deputati e senatori 5S sul numero dei mandati parlamentari.. così esibita in pubblico senza vergogna, così ricattatorio da condizionare la stessa nomina di Conte come coordinatore..
Incredibile come una giovane classe dirigente sedicente "rivoluzionara" si aggrappi alla sopravvivenza di un seggio per 5 anni in più...
Nel PCI non si sgarrava.
2 mandati.
Le eccezioni erano per il gruppo dirigente nazionale o personalità indipendenti di grande livello .. anche se allora le legislature duravano 5 anni e non 2 o 3.
Nel PD il primo statuto prevedeva la durata di 3 legislature.. non dicendo se consecutive o meno.
Le uniche primarie per la lista bloccata del Porcellum si fecero nel Dicembre 2012.
Il nuovo Statuto privilegia il sistema delle primarie.. ma dipende dalla legge elettorale..
Il problema vitale è però elevare il livello culturale e politico dei futuri rappresentanti del popolo per accrescere l'autorevolezza del Parlamento degli italiani.
Ho dato alcune indicazioni di analisi comparata ai giovanotti dei 5S che a 35 anni si sentono franare la terra sotto i piedi se smettono di fare i parlamentari.
 

La felicità è una cosa semplice

Io lo so che sono pensieri lievi, a fronte di altri 400 morti di oggi, ma ormai viviamo 2 realtà parallele.. la tragedia degli ospedali e l'incontenibile voglia di libertà che prende gran parte della gente.
Piccole, quotidiane libertà come quelle di farsi un piccolo week end a Pasqua..
Decenni di mobilità e meritato consumismo di massa.
Eppure io mi ricordo l' immenso piacere della Pasquetta passata con i miei genitori, entrambi operai, che si godevano il riposo Pasquale con un pic nic sul lago d'Orta o in qualche bella spiaggia del Ticino.. allora pulitissima... e.. diventata un po'più grande, le feste in cascina con la mia compagnia scombinata di studenti e operai.. tutti novaresi.
Uova bollite.. salame... pomeriggi stesi nell'erba nuova.
E i piedi nella roggia.
Cascine vere della bassa piemontese - lombarda.. non casali rifatti.
Nostalgia?
Forse..
Ma a distanza di tanti anni per me la Pasquetta riemerge così.. Felicità semplice nella natura che rinasce.
 

Calma e gesso..

Se non si vaccina a raffica si finirà presto nel casino.
Il governo non ne resterà immune.
Fi sta avvicinandosi sulle chiusure alla linea della Lega con l'aggravio della richiesta di 20 miliardi al mese per i ristori.
Un delirio economico.
Uno sfascio e Tajani lo sa.
L' immagine di Zaia che accompagna i suoi vecchietti, selezionati per anno di nascita e chiamati a casa per telefono, è a suo modo confortante ma testimonia la fantasia al potere.
Non sottovaluto in nervosismo di Bonaccini nel ring delle Autonomie regionali.
Calma e gesso.. diciamo dalle nostre parti.
L' emergenza continua ci piega..
La situazione dovrebbe migliorare con la vaccinazione.. ma l'esercito non marcia tutto nella stessa direzione.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico