header

Magda Negri

header

Finalmente hanno vaccinato mia mamma!

Rettifica obbligata.
Fantozzi vive e lotta insieme a noi.
Fantozzi sono io.
Seguendo il vostro consiglio, questa mattina sono andata ugualmente al centro vaccinale.. per informarmi sulla prossima convocazione.
Qui scopro, fra centinaia di 80 90 anni, che la convocazione era per mia mamma, con il metodo Pfitzer.
Mi ero confusa con la somiglianza del codice fiscale e il numero del mio telefonino.
Ho rimediato subito, e con una triangolazione di taxi, grandi carrozzelle e badante sono riuscita a far vaccinare mia mamma.
Decisamente mi sembrava la peggio messa di tutti, ma ci siamo riuscite bene.
Organizzazione perfetta, estrema collaborazione degli anziani, dei loro famigliari e dei volontari dell' organizzazione di volontariato sportivo Primo Bartolo.
Siamo infatti ospiti del Cus dell'Università.
Le vaccinatrici sono allieve, infermiere giovani e superprofessionali.
C'è un clima di gentilezza e quasi tenerezza verso tanti anziani fragilissimi ma quasi tutti sulle loro gambe e consapevoli.
Prossimo richiamo 6 Aprile.
Questa volta non sbaglio.
 

Vaccinazione sospesa.

Vaccinazione sospesa.
Lo apprendo dalle TV e il centro di Via Artom o la Regione non mi manda nemmeno un SMS, tranne uno alle 18e35 per confermare il numero di telefono.
Tutto sommato mi dispiace.. anche se avevo qualche preoccupazione per il tipo delle morti sospette.. tutte per trombosi.
Il blocco europeo, anche se di pochi giorni, è molto insidioso.. perché se si insinua paura e sfiducia fra i cittadini, i ritmi rallenteranno e la vaccinazione sarà vissuta non come una sfida per tornare alla normalità, ma una necessità ansiogena.
Non possiamo permetterci il caos vaccini.
In Inghilterra non è morto nessuno e vaccinano con Astrazenica a ritmi militari.
La Manica diventa più larga.
Magico e imprevisto effetto della Brexit.
 

Il Piemonte vaccina

Assolutamente incredibile.
Oltre ogni speranza un' ora fa mia figlia mi ha iscritta a "Piemonte vaccina" e già mi hanno chiamato, per domani, al centro vaccinale di Via Artom 30 alle h 9 e 18.
Si salta il medico di base.
Rapporto individuale.
Mia mamma.. anni 93, registrata dal medico di base che ne ha dato il nome al centro vaccinale.. invece aspetta da 20gg.
Strano.
 

Benvenuto Enrico Letta

Bel discorso.. con un taglio nuovo e anche autobiografico.. senza illusioni e trionfalismo.
Molto bella la parte sui rimedi alla crisi della politica democratica e al devastante trasformismo parlamentare, da art. 49 alla modifica regolamenti parlamentari.
Progetti..
visione del futuro che è già presente.. relativa sottovalutazione della pandemia e della crisi economica.
Forse anche degli effetti del debito che si accumula.
Ma oggi non era tempo per le tristezze quotidiane..
Equilibrato il rapporto proposto tra un nuovo centro sinistra inclusivo e i 5S.
Purtroppo io mi ricordo i tempi dell' Unione che cinse d' assedio l'Ulivo nel 2006.
Difficilissimo sintetizzare una coalizione riformatrice da Calenda a Fratoianni.
Forse inutile.
 

Enrico Letta nuovo leader del PD

Mi piacerebbe, questa mattina, ascoltare l' Assemblea e il discorso di Letta nel circolo e commentare in diretta con i miei amici.
Penso che il circolo comunque sarà aperto.
Letta ha chiesto uno spirito nuovo.. lealtà e non unanimismo.
Per questo non capisco e anzi biasimo questa raccolta a strascico delle firme dei delegati della ex maggioranza Zingarettiana (io ho votato Zingaretti) quasi ad intestarsi in modo prioritario la paternità di questa candidatura e costringendo altre parti del partito a venir dopo.. a differenziarsi.
Fastidiosi segni di passato nella nuova alba.
Speriamo nuova alba.
 

"Ho imparato. In viaggio con i giovani sognando un'Italia mondiale"

Questo libro di Enrico Letta, edito da il Mulino, è del 2019.
Era già successo quasi tutto.. tranne che gli ultimi 2 governi.
Consiglio questa lettura per conoscere il pensiero di fondo del prossimo segretario.
Un attitudine al pensiero profondo.. pacato, curiosissimo del nuovo.. concentrato sulle nuove generazioni.
Buona lettura.
 

Cerca nel sito


Podcast

Appuntamenti

Salvare l'Europa: come uscire dal debito e dalla stagnazione

Venerdì 26 febbraio 2016
Sala Viglione, Palazzo Lascaris
Via Alfieri 15
Torino

Presiede: Magda Negri

Intervengono: Davide Gariglio, Mercedes Bresso, Alberto Majocchi, Enrico Morando

Leggi tutto...

Videoblog



Così come Syriza in Grecia non era il futuro profetico per la sinistra italiana, così non dobbiamo considerare che la sconfitta di Miliband in Inghilterra sia esattamente trasponibile nel dibattito della sinistra italiana. In Inghilterra ha pesato potentemente lo straordinario successo del partito nazionalista scozzese. Non facciamo equazioni troppo semplici. In Italia aspettiamo l’esito delle elezioni amministrative. Credo andranno bene, anche se peserà la disaffezione degli elettori vrso le elezioni locali. La formazione delle liste in Campania è il simbolo di un grave problema che si sta determinando nel PD: non basta imbarcare tutti per vincere. Bisogna vincere lealmente, con persone presentabili.

Ultime da Facebook

Il mio partito

Partito Democratico